20/11/2017

Viaggio tra le aziende che (si) innovano, seconda parte. Le finaliste del Premio Open Innovative PMI, categoria Mercati europei ed esteri

di Alessandro Scutti

Viaggio tra le aziende che (si) innovano, seconda parte. Le finaliste del Premio Open Innovative PMI, categoria Mercati europei ed esteri

Molto eterogeneo anche il gruppo delle aziende finaliste nella categoria Mercati europei ed esteri del Premio Open Innovative PMI 2017 il primo premio dedicato esclusivamente alla PMI innovative italiane con l’obiettivo di valorizzare la migliore innovazione italiana e dare visibilità alle best practice attraverso una continua collaborazione tra grandi aziende, PMI e istituzioni.

Ricordiamo che hanno potuto partecipare alla categoria Mercati europei ed esteri le aziende con almeno il 10 % dei ricavi generato all’estero o con un processo di internazionalizzazione avviato.

Dal software alla musica, dagli accessori per l’arredamento al calcio, all’edilizia, anche in questo caso un gruppo eterogeneo di finaliste. Scopriamole tutte e 6.

 

Delta S.r.l.

Delta s.r.l., fondata nel 1997, si occupa, a livello produttivo, della preparazione della materia prima necessaria per produrre lavelli da cucina in materiale composito, esegue le attività di stampaggio e vende il prodotto finito con il marchio Telma.

Oltre agli stabilimenti produttivi di Montecassiano, la società ha stabilimenti a Montelupone, sempre in provincia di Macerata, dove sono installati sofisticati impianti per la produzione di materia prima e dove è presente anche il laboratorio tecnologico all’interno del quale operano sia figure interne altamente specializzate nel campo della chimica, sia figure esterne collegate e coordinate dalle Università locali. Il laboratorio ha la funzione di studiare nuove finiture e nuovi colori, oltre a controllare costantemente la qualità della materia prima prodotta e testare periodicamente le prestazioni dei prodotti.

Delta S.r.l. esporta il 50% del proprio fatturato in paesi UE ed extra UE. In particolare Francia, Russia, USA e Medio Oriente sono i principali mercati di sbocco dei lavelli a marchio Telma. Nel 2014 ha intrapreso un’importante processo di internazionalizzazione volto all’espansione nell’Europa Orientale, ha aperto un nuovo stabilimento produttivo in Serbia con l’obiettivo di produrre gli stessi prodotti a prezzi più competitivi in modo da penetrare con successo il mercato dell’est Europa dove la componente prezzo risulta fondamentale. Il principale obiettivo è il mercato russo.

 

Next S.r.l.

NeXT è una software house, nata nel 2011, che sviluppa e commercializza sistemi informatici, progettati per fornire informazioni e dati aggregati al management aziendale, supportandolo nelle decisioni operative. NeXT lavora da anni in un’ottica di lean production e miglioramento continuo. Questo approccio di lavoro, negli anni, si è naturalmente evoluto nei principi dell’attuale Industria 4.0.

I temi sui quali l’azienda, attualmente, sta lavorando sono: l’intelligenza artificiale, le chat bot, il machine learning e l’utilizzo di tecnologie wearable (smart glasses) a supporto dell’operatore.

Dal 2016 NeXT ha iniziato un processo di internazionalizzazione anche grazie ad alcuni grandi progetti in cui è stata coinvolta:

  • un progetto con la multinazionale Franke, che opera nel settore degli elettrodomestici, per l’omogeneizzazione del sistema di monitoraggio dell’efficienza produttiva. La proposta di NeXT per l’azienda è stata Improve, sistema informatico costituito da “agenti”, ossia moduli software che «vivono» perseguendo un obiettivo e, per raggiungerlo, interagiscono continuamente con altri sistemi, garantendo una comunicazione integrata;
  • un progetto, commissionato da Enel Distribuzione, per la realizzazione di linee elettriche a media e bassa tensione. In questo caso, la proposta di NeXT è stata ProLED, software sul quale l’azienda punterà maggiormente per approdare sui mercati esteri.

 

Pontarolo Engineering S.p.A.

Pontarolo Engineering s.p.a. è attiva nella ricerca e sviluppo di nuove tecnologie per l’edilizia che per prima applica all’interno dei suoi cantieri. Essere anche costruttore, infatti, rende la Pontarolo Engineering sensibile alle esigenze e problematiche del mondo dell’edilizia. Coniugando la lunga esperienza maturata nel settore con la più moderna tecnologia offre a progettisti e costruttori una gamma di prodotti innovativi, costruiti secondo i più alti standard qualitativi, che vanno a rinnovare i tradizionali sistemi di costruzione nel rispetto delle normative e seguendo l’evoluzione del settore.

Il core business della società è l’innovazione che si esprime attraverso l’ufficio R&S, dove è impiegato personale altamente qualificato. L’azienda ad oggi detiene 32 brevetti.

Le innovazioni dell’azienda incontrano molta richiesta anche all’estero. Infatti, grazie a partnership locali, sono già state costituite alcune società – succursali in mercati extra Europei (Canada, Usa, Nuova Zelanda e Australia) ed altre sono in fase di valutazione e avvio (Qatar).

Tra le aziende iscritte al registro delle PMI innovative la Pontarolo Engineering s.p.a. è quella con la maggiore “anzianità” di iscrizione, essendo iscritta dal 30 aprile 2015.

 

Tuotempo S.r.l.

Tuotempo s.r.l. si propone di collaborare in tutto il mondo con le strutture sanitarie più innovative per applicare le ultime tecnologie internet e mobile alla gestione del paziente.

In particolare la Società ha realizzato un software specifico per la gestione delle attività medico sanitarie, ideato e progettato per sviluppare con successo la relazione digitale tra strutture sanitarie e paziente. Il paziente può infatti usufruire di svariati servizi on line, tra i quali prenotare visite specialistiche, pagare ed effettuare il check in, consultare il proprio dossier sanitario, scaricare i referti, ricevere le comunicazioni promozionali ed esprimere un giudizio sulla propria esperienza. Il CRM pazienti integra tutti i servizi online e mobile, rendendo più semplice ed immediata la relazione fra strutture sanitarie e pazienti, riducendo i costi di gestione ed aumentando la soddisfazione dei pazienti.

Tuotempo s.r.l. è diventato, nel corso degli anni, un punto di riferimento a livello globale della comunicazione digitale per la sanità. Dal 2006 la Società ha aiutato oltre 400 cliniche e ospedali, in paesi come Spagna, Cile ed Emirati Arabi, Regno Unito, Francia e Brasile a gestire in maniera produttiva la relazione digitale con il paziente. La Società è presente in almeno 16 paesi ed in virtù di questa presenza costante a livello globale, ha ottenuto circa il 70% dei ricavi dell’ultimo anno dall’estero.

Tuotempo s.r.l. si è classificata al secondo posto nella categoria Mercati europei ed esteri.

 

Viscount International S.p.A.

Viscount International s.p.a. nasce agli inizi del novecento con la produzione delle fisarmoniche Galanti a Mondaino, in provincia di Rimini. Nel corso del ‘900 la Società ha subito notevoli trasformazioni per adattarsi allo sviluppo delle nuove tecnologie e delle richieste del mercato. Con l’avvento del nuovo millennio e l’aumento della competitività a livello globale la società ha affrontato una nuova evoluzione, puntando sulle innovative tecnologie di generazione del suono tramite la modellazione fisica. In seguito ai notevoli investimenti nel settore della ricerca e sviluppo e alle cooperazioni con prestigiose università italiane, la società ha ottenuto un accrescimento del know how aziendale e il deposito di due brevetti.

La Viscount International s.p.a. rappresenta un esempio unico di centro di produzione e ricerca in Europa nella fabbricazione di strumenti musicali, incluse parti e accessori. I punti chiave della Società sono rappresentati dallo sviluppo continuo di algoritmi Digital Signal Processing (DSP), dall’innovazione tecnologica e dall’integrazione di soluzioni proprietarie ed open-source.

In particolare gli algoritmi di DSP sviluppati coprono una vasta gamma di soluzioni: dalla resa realistica del pianoforte a riverberi ben definiti e effetti di delay, dall’emulazione dell’organo elettromeccanico ad effetti di specializzazione, dai filtri digitali efficienti e lineari in fase a tecniche di rimozione dei feedback rapide e real-time.

Visconti International s.p.a. esporta circa in tutto il mondo (in misura dell’85% del fatturato) e si è classificata al primo posto nella categoria Mercati europei ed esteri.

 

Wyscout S.p.A.

La Wyscout s.p.a. è stata costituita nell’anno 2004 e, nata inizialmente per fornire lo studio e l’analisi delle partite di calcio, è diventata una piattaforma che offre la visualizzazione, la raccolta e l’elaborazione di immagini, filmati video e dati statistici, relativi a eventi calcistici ed a singoli calciatori.

La società ha sviluppato una pluriennale esperienza nella gestione di app e di grandi mole di dati ed è oggi diventata un «must have» nell’industria calcistica mondiale. Fornisce un mix di prodotti per soddisfare ogni bisogno nel mondo del calcio, dal supporto a manager e procuratori, a quello di allenatori, tecnici arbitri e giocatori.

Mediante software autonomi e indipendenti, la società fornisce agli utenti la possibilità di visualizzare e monitorare, con aggiornamento costante, le prestazioni di singoli calciatori e di squadre. Ciò è reso possibile attraverso il caricamento di video e statistiche di oltre 1000 incontri a settimana distribuiti tra i maggiori campionati e competizioni mondiali.

Wyscout offre i propri servizi rivolgendosi al mercato globale del calcio. Il 65% delle compagini FIFA world cup, l’85% delle società che partecipano ai 5 maggiori campionati mondiali e il 95% dei club che partecipano alla Champions League, utilizzano Wyscout. La dislocazione dei canali commerciali diretti ha consentito alla società di espandersi in regioni del mondo calcisticamente attive come Europa e Sud America, fino ad estendersi oggi praticamente in tutto il mondo.

WyScout s.p.a. si è classificata al terzo posto nella categoria Mercati europei ed esteri.

 

Per maggiori informazioni contattare Alessandro Scutti

Articoli Correlati